Partecipanti

Susanna Rosellini e Walter Prati

Arti visive

Susanna Rosellini (Milano, 1963), Laureata alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano nel 1987, con massima votazione, con la Tesi “Intorno a Brera   l’orto, i vicoli, i cortili”. Approfondisce competenze nell’ambito della progettazione urbanistica e del paesaggio in corsi di aggiornamento svolti presso il Politecnico di Milano Facoltà di Ingegneria: 1997, DISET: Corso di aggiornamento in urbanistica tecnica, “Pianificazione delle aree protette”; 1998, DISET: Corso di aggiornamento in urbanistica tecnica, “Il recupero nelle aree urbane: il progetto tecnico finanziario”. All’interno dei corsi ha la possibilità di indagare le potenzialità applicative dei SIT nella pianificazione e valutazione delle aree protette, interessate da diverse destinazioni urbanistiche e realtà territoriali (aree industriali, urbane, rurali, naturalizzate, etc.).
Dal 1987 svolge attività didattica e di ricerca presso il Politecnico di Milano collaborando con il prof. Darko Pandakovic ai corsi: Corso di Composizione Architettonica I (A.A. 1988/89 - A.A. 1989/90); Corso di Composizione   Architettonica
II. (A.A. 1990/91 - A.A. 1991/92); Corso di Arte dei Giardini (A.A. 1992/93 - A.A. 1993/94 - A.A. 1994/95 - A.A. 1995/96 - A.A. 1996/97); Corso di Architettura del paesaggio (A.A. 1997/98).
Nel Giugno '91 e Luglio ’92 partecipa ai seminari tenutisi presso Palazzo Gallio a Gravedona (Como), dove interviene, come parte del corpo docenti, sui temi della progettazione e tutela del paesaggio; nel 1993 partecipa al convegno studio che si svolge  a Matelica “Paesaggio agrario, identità e prospettive”.

Ulteriori collaborazioni didattiche sono svolte negli anni 1988/89 presso la Scuola di specializzazione in Scienze Ambientali (C.I.R.S.A.L. centro Internazionale per la Ricerca e lo Studio dell'Ambiente), nella formulazione di programmi didattici e di ricerca.

Negli anni 1998/2005 svolge incarichi di consulenza e progettazione presso diverse amministrazioni pubbliche negli interventi su spazi e parchi pubblici

Presso il comune di Sesto Calende è consulente all’elaborazione del Piano del Verde pubblico e privato in tutto il territorio comunale, previsto all’interno della Variante Generale di PRG, incarico conseguito come vincitore ex - equo del concorso d’idee per la revisione del PRG di Sesto Calende-Progetto.

Nel 1998 riceve dall’impresa Borio Mangiarotti l’incarico di seguire come consulente specialistico tutti i progetti presentati dall’Impresa per il Piano Urbano Parcheggi del Comune  di  Milano,  affiancando  i  progettisti  strutturali  per  opere  di  sistemazione

superficiale (progetto del verde e arredo urbano). Nell’edizione successiva ottiene l’incarico completo per partecipare al Piano Urbano 2002, l‘incarico prosegue sino al 2012 con il completamento di Piazza Volontari e di Piazza Cardinal Ferrari a Milano.

Dal 2003 al 2015 realizza e progetta diversi interventi di verde pubblico realizzando opere di urbanizzazione in diversi piani di zona e nuovi quartieri .
L’attività progettuale e di consulenza è rivolta in modo particolare al settore delle urbanizzazioni e alla progettazione di spazi verdi, oltre che all’ edilizia privata e pubblica, segue diverse imprese con piani di fattibilità per interventi in aree del territorio del nord Italia.

Partecipa nel 2012 al Concorso internazionale di Chaumont sur Lorie e il progetto vincitore viene realizzato per il Festival  International  des  Jardins  e  pubblicato  su  diversi periodici  di settore.

Socio fondatore e membro del direttivo dell’ass. Architetti per Milano, con la quale ha svolto attività di consulenza sul Piano di Governo del Territorio sia presso l’amministrazione comunale sia per operatori privati. Relatrice per l’associazione in diversi convegni, si occupa delle relazioni con le altre associazioni nazionali.

In passato ha collaborato continuativamente con la rivista Progex – Allestimenti (dir. arch. Giampiero Bosoni) pubblicando articoli di recensione e critica di mostre d’arte e di architettura.

Nel 2015 partecipa al workshop Cartoline sonore dall’Europa - 6 e 7 febbraio - Triennale di Milano
e al partecipante alle due giornate di  seminario  "I Maestri del Paesaggio 2015” organizzato da Arketipos.
Walter Prati (1956,  Milano)
Compositore, performer diplomato al Conservatorio G. Verdi di Milano, da sempre attivo nel campo delle tecnologie applicate alla musica, da diversi anni si occupa di audio e composizione per installazioni di carattere artistico e ambientale. Sue musiche per orchestra, elettroniche ed ensemble oltre a concerti in veste di solista, sono e sono state presenti nei maggiori festival e rassegne di musica sperimentale e contemporanea in Europa e in America. Come consulente tecnico ha collaborato con il teatro alla Scala, Teatro Regio di Torino, teatro Comunale di Bologna
Nel recente passato ha collaborato con il regista inglese Peter Greenaway per la realizzazione dell’installazione audio / video in occasione dell’Expò di Shangai 2010 - Padiglione Italia; con il designer Fabio Novembre per l’allestimento della mostra di Steve McCurry al Mattatoio di Roma e con lo scenografo Peter Bottazzi per la mostra Ultrabody al Castello Sforzesco di Milano e con l’architetto Attilio Stocchi per l’installazione Libro Cielo presso la biblioteca Ambrosiana di Milano per il Salone del Mobile 2012.
Oltre alla tradizionale attività concertistica e di composizione progetta il sound design di Favilla opera / installazione di Attilio Stocchi che apre il Salone del Mobile 2015 di Milano; sonorizzazione ambientale del MiPel  settembre 2015 e febbraio 2016 a Milano. Organizza e partecipa al workshop Caroline sonore dall’Europa - Milano Triennale febbraio 2015. Partecipa alla produzione dell’APP Sound Postcards from Milan in partnership con il Comune di Milano in occasione di Expo’ 2015. Ha partecipato, come responsabile tecnico audio, all’allestimento di Biennale Arte Visiva di Venezia 2015 “All tre World Futures” diretta da Okwui Enwezor. 


Eventi di Susanna Rosellini e Walter Prati

Parco dell'Arte di Mantova
Parco dell'Arte 2016. Inaugurazione delle nuove opere

« Torna all'elenco dei partecipanti

News

Programma 2016

Scarica PDF

News

Seguici anche Facebook.

youtube channel
News

info@mantovacreativa.it

Tel: 3921866117

Continua a seguire Mantova Creativa

Acconsento al trattamento dei dati personali