EDIZIONE 2015 AL VIA! ECCO COSA TROVEREMO IN PROGRAMMA

EDIZIONE 2015 AL VIA! ECCO COSA TROVEREMO IN PROGRAMMA

« Torna all'elenco delle news

21-02-2016

Sempre più determinata a portare una sferzata di creatività in città e a proporre occasioni di riflessione, Mantova Creativa torna con l’edizione numero cinque dal 29 maggio al 2 giugno 2015.

Nell’anno di EXPO, il festival mantovano non poteva non chiamare a raccolta il panorama della  creatività in tutte le sue forme, con l’obiettivo di contribuire a riflettere su cibo e alimentazione, intesi nelle più varie interpretazioni, anche simboliche.

Il tema che ispira, quindi, le decine di creativi che partecipano alla cinque giorni è Fame. Fame di cibo, ma anche di idee, cultura, riscatto, innovazione e molto altro. Il titolo Fame è stato, infatti, scelto per lasciare ampia libertà all'ispirazione. Sarà la fantasia dei partecipanti a declinare il concetto in tante e inattese soluzioni da esplorare, come di consueto, tra vie, piazze e palazzi della città.

Quello dell'edizione 2015 è un programma ricco e di qualità, all'interno del quale troviamo progetti come la rassegna in 13 tappe dedicata ai cibi di strada e quella dedicata al riso creativo, alimento versatile che, nelle sapienti mani degli chef di sette ristoranti del centro trova inedite chiavi di lettura; il concorso delle vetrine d'artista, con gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Verona, impegnati a recuperare la centrale ma trascurata Galleria Apollo; la mostra dedicata al design “da tavola” di Castiglioni e Mangiarotti, in collaborazione con la Fondazione Achille Castiglioni e con la Fondazione Angelo Mangiarotti; la mostra e la conferenza che omaggiano lo stilista  Roberto Capucci, organizzate dal Fai; e ancora  il nuovo progetto di Lubiam e A Scuola di Guggenheim che quest’anno propongono “Gessato”. 


Il Parco dell'Arte, sulla sponda del lago in località Sparafucile, ospita la terza edizione dell'omonimo concorso e si arricchisce di cinque nuove sculture, scelte tra le tante proposte dalla giuria presieduta dal Prof. Renato Barilli.


Fitto il calendario degli incontri con alcuni protagonisti di primo piano del campo della creatività, in tutte le sue forme. A Mantova Creativa dialoghiamo, tra gli altri, con gli artisti Hidetoshi Nagasawa e Paolo Cavinato (quest’ultimo protagonista anche della mostra “Reflectiones”), lo chef Antonio Santini, il designer Davide Groppi e Giovanna Castiglioni, figlia del grande Achille e responsabile della fondazione a lui intitolata.


E ancora lo spazio del Design Autoprodotto in uno dei centri nevralgici della manifestazione, il palazzo dell'ex Consorzio in Piazza Broletto, che ospiterà anche mostre, concerti e cucina creativa, gli spettacoli di danza e teatro, le performance musicali, gli interventi delle agenzie di comunicazione, una “campagna elettorale” molto creativa, i lavori degli artisti esposti nelle vetrine del centro storico come in una grande galleria en plein air e la sorpresa della discoteca meno chiassosa che ci sia.


A Mantova Creativa ci sono proposte per tutti i gusti. E tu, di che cosa hai fame?
 

Scheda_partecipazione_MC2015_creativi.doc

News

Programma 2016

Scarica PDF

News

Seguici anche Facebook.

youtube channel
News

info@mantovacreativa.it

Tel: 3921866117

Continua a seguire Mantova Creativa

Acconsento al trattamento dei dati personali